Sharing Researchers’ Passion for Engagement and Responsibility: le città saranno animate per una notte.

Sharing Researchers’ Passion for Engagement and Responsibility è il nome della Notte Europea dei Ricercatori, che si terrà il 30 settembre 2016 simultaneamente in cinque città: Perugia, L'Aquila, Ancona e Palermo e a Cascina.

Un appuntamento che avvicina grande pubblico e mondo della ricerca, una festa in cui intrattenimento e informazione si mescolano e creano attività dedicate a scienza, innovazione e tecnologia e alla passione per la ricerca in genere.

A Palermo l’Università di Palermo coordinerà un gruppo al quale aderisce Natura Vivente, oltre a Consorzio ARCA, Comune di Palermo, Istituto Biomedicina e Immunologia Molecolare (IBIM-CNR) Palermo, Istituto per lo Studio dei Materiali Nanostrutturati (ISMNCNR) Palermo, Istituto di BioFisica (IBF-CNR) Palermo, Istituto Nazionale AstroFisica (INAF-Osservatorio Astronomico) Palermo, Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia (INGV) Palermo, Palermo Scienza, e Geode.

La manifestazione, a Palermo, si svolgerà in diversi luoghi, fra cui Orto Botanico, Galleria Arte Moderna, porticciolo della Cala, palazzo Steri, sistema museale di UniPa.

Le città saranno animate per una notte da ricercatori ed esperti comunicatori  in un  insieme di spettacoli, incontri e caffè scientifici, performance tra arte e scienza, giochi di ruolo e appuntamenti conviviali.

SHARPER è un progetto europeo cofinanziato dalla Commissione Europea nel quadro delle Azioni Marie Curie del programma Horizon 2020

SCARICA IL PROGRAMMA

Per saperne di più:

https://sites.google.com/site/sharper2014nottedeiricercatori/